IL COMUNE INFORMA
Garanzia Giovani: il Vicesindaco Serena Schillirò incontra imprese e giovani Garanzia Giovani: il Vicesindaco Serena Schillirò incontra imprese e giovani
Torna Indietro

Comune di Aidone

Data pubblicazione:31/07/2015  
  GARANZIA GIOVANI: IL VICESINDACO SERENA SCHILLIRÒ INCONTRA IMPRESE E GIOVANI

Si è parlato di alcuni aspetti legati all'Attuazione del programma ed in particolare del requisito relativo al rispetto del D. Lgsl. 81/2008.

Lunedì 13 luglio 2015, alle ore 18, presso l'Aula Consiliare del Comune di Aidone il Vicesindaco e Assessore al lavoro e allo Sviluppo economico Serena Schillirò ha incontrato Imprese, Associazioni e Giovani che hanno aderito al Programma Garanzia Giovani per discutere di alcuni aspetti legati all'Attuazione del programma ed in particolare del requisito relativo al rispetto del D. Lgsl. 81/2008. Il Vicesindaco Schillirò ha riepilogato il Programma Garanzia Giovani e le misure attive in Sicilia -Tirocini e Interventi formativi specialistici - ed ha evidenziato che l'Amministrazione comunale intende non solo avviare le misure di Garanzia Giovani come di ogni altra misura di Politica attiva del Lavoro Regionale, Nazionale o Europea, ma assistere attraverso un'azione sinergica tra Assessorato, Sportello, Consulenti e Convenzioni (a titolo gratuito) le Imprese ed i Giovani che intendono aderire ai Progetti. Proprio a questo scopo, al fine di operare un'informazione completa ed esauriente, è intervenuto all'incontro l'Arch. Alfonso Leta, esperto di Sicurezza sui luoghi di Lavoro, che ha illustrato le previsioni normative dettate dal Testo unico sulla Sicurezza D. Lgsl. 81/2008 ed ha risposto ai numerosi interrogativi delle Imprese ed Associazioni presenti. È intervenuto inoltre Francesco Costanzo, esperto del mercato del lavoro ed Esperto a titolo gratuito dell'Amministrazione nel settore Politiche del lavoro, Sviluppo economico e Fondi Europei, che ha chiarito le altre previsioni del Programma Garanzia Giovani ponendo particolare attenzione su Apprendistato e Bonus Occupazionale. Presente in Aula anche la Sig.ra Renza Gangi in rappresentanza dello Sportello che sotto la direzione dell'Assessore Schillirò e in collaborazione con gli enti convenzionati. Dopo gli interventi dei giovani e delle Imprese il Vicesindaco ha concluso esprimendo soddisfazione per essere riuscita, insieme a tutti gli attori in campo, e grazie alla sinergia con ognuno di loro, a superare ostacoli e difficoltà, consentendo l'attivazione di 57 tirocini (41 attivi e 16 in fase di autorizzazione) e di diversi Interventi formativi specialistici. In particolare, grazie alla sinergia con la Pro Loco Morgantina, sono già pronti due corsi "Operatore dei servizi dell'Accoglienza Museale" e "Operatore Socio Sanitario" che alla fine del percorso di 200 ore, compresa l'esperienza on the job, consentirà ai giovani di conseguire una Certificazione delle competenze. "È solo un ulteriore step del percorso intrapreso con decisione dall'inizio del mandato. Ritengo un dovere garantire un'informazione approfondita di ogni opportunità rivolta a giovani e imprese, soprattutto quando si tratta di temi di fondamentale importanza quali lavoro, credito, sviluppo e formazione. Per questo, anche quando si tratta di programmi europei, nazionali e regionali intendo garantire a giovani e imprese informazioni e strumenti pari alle grandi città, per garantire loro una facilità d'accesso ed un punto di riferimento e di snodo verso altri enti".

 
Condividi su Facebook  

 

 

 

 

 

AIDONE

Comune di
organi istituzionali
attività e settori
canali tematici
12/08/2020